Recesso dal contratto o dall’offerta

Il nostro obiettivo è quello di soddisfare al meglio le richieste dei nostri clienti e per questo lavoriamo ogni giorno per migliorare la qualità dei nostri servizi e delle nostre offerte.

Qualora il Rappresentante Legale o il Titolare del contratto intenda recedere dal contratto e/o dall’offerta/opzione, potrà comunicarlo a TIM, nei termini indicati nelle specifiche Condizioni Generali, tramite una delle seguenti modalità:

  • raccomandata A/R:
    • all’indirizzo postale Telecom Italia Servizio Clienti Business indicato in fattura per clienti di rete mobile
    • alla casella postale N. 456 – 00054 Fiumicino (RM) per clienti di rete fissa
  • posta elettronica certificata (PEC):
    • all’indirizzo telecomitalia@pec.telecomitalia.it per Professionisti e clienti con Partita IVA
    • agli indirizzi in uso per le consuete comunicazioni per le medie e grandi aziende
  • fax al numero gratuito:
    • 800.423.131 per clienti di rete mobile
    • 800.000.191 per clienti di rete fissa
  • area clienti di questo sito (in modalità telematica tramite compilazione di apposito webform), usando le proprie credenziali di accesso per Professionisti e clienti con Partita IVA
  • area clienti myBusiness (in modalità telematica tramite compilazione di apposito webform), usando le proprie credenziali di accesso per le medie e grandi aziende
  • servizio clienti 191 per Professionisti e clienti con Partita IVA

 

Nella comunicazione di recesso è necessario indicare il contratto e/o l’offerta/opzione da cui si intende recedere e allegare copia del documento di identità del Rappresentante Legale o del Titolare del contratto.

Per ulteriori informazioni è a disposizione il Servizio Clienti 191 per Professionisti e clienti con Partita IVA. Per le medie e grandi aziende sono a disposizione l’800.191.101 o il referente abituale.