2018/11/19 – Adeguamento alla Delibera AGCom n. 348/18/CONS sulla libertà di scelta delle apparecchiature terminali

A partire dal 1 dicembre 2018,in ottemperanza alla Delibera AGCom n. 348/18/CONS, TIM garantisce alla clientela il diritto di scegliere il terminale per l’accesso ad Internet.

Nel caso di offerte di connettività broadband attive, qualora si dovesse usare un prodotto diverso da quello fornito da TIM, si potrà usufruire, ove tecnicamente possibile, dei medesimi servizi, senza alcuna modifica alle condizioni economiche applicabili.

L’eventuale scelta di un prodotto diverso da quello fornito da TIM dovrà essere effettuata nel rispetto delle condizioni contrattuali applicabili alle offerte di connettività broadband, consultabili su questo sito.

Occorre comunque tenere presente la necessità di utilizzare apparati con caratteristiche tecniche adeguate alla corretta fruizione dei servizi. TIM, infatti, non risponderà per servizi di manutenzione e disservizi che riguardino il funzionamento di prodotti autonomamente scelti dal Cliente.

Per ulteriori informazioni, in caso di Professionisti e clienti con Partita IVA, è possibile contattare il Servizio Clienti 191. Per le medie e grandi Aziende sono a disposizione l’800.191.101 o il referente abituale.