Per pagare le tue fatture puoi scegliere tra diversi metodi di Pagamento.

 

1) P@gonline

Pagonline FISSO 1

 

P@gonline è il servizio che ti permette di pagare le fatture delle linee fisse aziendali online utilizzando la carta di credito senza alcun costo aggiuntivo.

Per utilizzare il servizio accedi all’Area Clienti TIM Business con la tua username e password, vai nella sezione Verifica Fatture e Pagamenti > Fatture Fisso e in alto nella pagina troverai in evidenza le fatture da pagare; per procedere con il pagamento clicca su PAGA.

 

Pagonline FISSO 2 ANONIM

 

Puoi pagare fino a dieci fatture con un’unica transazione ed effettuare il pagamento con le seguenti carte di credito emesse in Italia:

  • Visa
  • Mastercard
  • American Express
  • Diners

 

La transazione utilizza i protocolli di sicurezza Verified by VISA e Mastercard SecureCode e sarà effettuata in modalità protetta avvalendosi della competenza ed affidabilità di Banca Sella, leader nelle transazioni di pagamento telematiche.
Eseguita l’operazione, P@gonline fornisce il codice di transazione che costituisce la ricevuta di avvenuto pagamento della fattura.

Torna su

 

2) Domiciliazione delle fatture

Il servizio di domiciliazione ti dà la possibilità di pagare le fatture aziendali di telefonia fissa con addebito automatico sul tuo conto corrente, senza doverti preoccupare della data di scadenza.
Se scegli di domiciliare le tue fatture di telefonia fissa ti sarà rimborsata la quota Anticipo conversazioni. La richiesta di Domiciliazione delle fatture su conto corrente per le linee fisse può essere effettuata direttamente online da Area Clienti.

 

Richiedi la Domiciliazione delle fatture nella sezione Gestisci LINEE e SERVIZI > Linee Fisso: clicca sull’icona Dettagli in corrispondenza della linea di interesse, apri  la sezione Informazioni generali linea e fatturazione e clicca su Modifica in corrispondenza della voce “Modalità di pagamento” inserendo:

– Il codice Iban
– L’intestatario del conto corrente
– Il campo relativo al sottoscrittore della richiesta
– I dati della persona da contattare

Dopo aver inserito i dati, clicca su “Allega” ed inserisci la seguente documentazione:

– Copia del Codice Fiscale o della Tessera Sanitaria del sottoscrittore
– Copia di un documento d’identità valido del sottoscrittore (Carta d’identità, Patente o Passaporto)

 

 

In alternativa, puoi attivare la Domiciliazione delle fatture su conto corrente direttamente in banca o presso un ufficio postale, presentando l’ultima fattura che hai ricevuto.

Torna su

 

3) Altri metodi di pagamento

Puoi pagare le tue fatture anche attraverso:

  • Circuiti Lottomatica e Sisal
    Recandoti in un qualsiasi punto vendita Lottomatica o Sisal autorizzato, puoi effettuare il pagamento consegnando il bollettino postale premarcato allegato alla fattura o in alternativa comunicando il numero di telefono e l’importo da pagare.
    Al termine dell’operazione verrà rilasciata una ricevuta di avvenuto pagamento.
    Nelle ricevitorie appartenenti al circuito Lottomatica, oltre al pagamento in contanti, è accettato il pagamento anche con carta bancomat.
  • Bollettino postale
    Il Bollettino precompilato
     allegato sia alla fattura cartacea sia a quella online è utilizzabile presso tutti gli Uffici Postali e presso gli sportelli degli Istituti di Credito convenzionati.
    Se non disponi del bollettino premarcato o devi effettuare un pagamento con importo diverso da quello indicato nel bollettino ricevuto, compila un bollettino bianco inserendo questi dati:

– Conto Corrente Postale numero: 872002
– Intestato a: Telecom Italia S.p.A.
– Nella causale di versamento indica:
– Anno / Numero della Fattura
– Numero di Telefono
– Periodo di riferimento
– Intestatario della Fattura

  • Bonifico bancario
    Le Coordinate Bancarie per il pagamento delle fatture variano a seconda della Regione di appartenenza, per conoscerle vai su clicca qui.
    Nella causale di versamento è necessario indicare:

– Anno / Numero della fattura
– Numero di Telefono
– Periodo di riferimento
– Intestatario della fattura

  • CBILL
    CBILL è il servizio tramite il quale è possibile pagare con addebito diretto in conto corrente le fatture aziendali di telefonia fissa, accedendo nella sezione “TIM telefonia fissa” dell’Area Riservata del sito web di una delle oltre 500 Banche che rientrano nel consorzio CBI e presso la quale s’intrattiene un rapporto di conto.
    Inserendo linea ed importo (inclusi i decimali) o in alternativa il codice della stringa ottica riportata in basso a sinistra del bollettino di pagamento – clicca qui per vedere l’esempio – seguito dall’importo con i decimali e ad esclusione delle stringhe che iniziano con 2, 3 e 4, la fattura oggetto di pagamento sarà individuata in “tempo reale”. Se i dati inseriti per la ricerca non trovano riscontro negli archivi TIM, non sarà possibile procedere con il pagamento.

Torna su